Scrigni ovattati

FORO Studio, che ha assunto la direzione artistica per le boutique di Parah, ha disegnato i nuovi concept store di Verona e Forte dei Marmi.

La palette cromatica i materiali e il nuovo sistema di arredi conferiscono alle boutique un allure femminile, sofisticata e accogliente.

  

 

Sembra uno scrigno, la piccola e accogliente boutique di Forte dei Marmi. Si apre con un’inedita forma semicircolare totalmente rivestita in velluto; le tonalità predominanti sono quelle del rosa e dell’avorio.

 

 

Il perimetro dello spazio di Verona è ricoperto da una boiserie imbottita, rivestita con un tessuto a effetto scamosciato di color rosa cipria e divisa in fasce verticali, che conferiscono ritmicità nella scansione dello spazio. L’ambiente, ovattato, ha una dimensione intima e riservata.

Fanno da cornice porfidi, graniti e marmi a grane fini legati da cemento bianco ad altissima resistenza. Il materiale, dall’effetto cromatico macchiato, è freddo, ma dona un piacevole effetto tattile vellutato e poroso.