Maestosità pivotante

Quattro imponenti porte pivotanti FritsJurgens alte 7 metri scandiscono gli spazi di Atrium, il nuovo edificio polifunzionale progettato dallo studio MVSA Architects nel quartiere di Zuidas, ad Amsterdam.

Le maestose ante sono tenute in posizione da una sola, piccola, piastra a pavimento, praticamente invisibile, con due boccoli di soli 8 mm di profondità che eliminano la necessità di interventi strutturali; le cerniere sono nascoste all’interno. Ciascuna parete divisoria pivotante pesa 500 kg, eppure si muovono grazie al semplice tocco di un dito.

Harryvan Interieur ha utilizzato System 3 di FritsJurgens per realizzare i pannelli pivotanti che ruotano su un perno con apertura a 360° e possibilità di fermo su ogni 90°: da chiuse, le porte pivot funzionano come eleganti divisori; una volta aperte, trasformano lo spazio in un ampio ingresso.