Croque La Pomme

È la mela la protagonista del progetto Cassina Croque La Pomme.

Esposta Parigi presso il flagship store Cassina Paris Rive Gauche, l’installazione ideata da Philippe Starck si ispira al frutto proibito, origine di tutto. Il progetto ha un approccio lungimirante e sperimentale al design contemporaneo. Esplora infatti nuove forme di espressione con materiali alternativi, come l’inedito Apple Ten Lork, a base di mele.

Alcuni prodotti disegnati da Philippe Starck per Cassina – il divano Volage EX-S, presentato per l’occasione nella versione nuova con il bracciolo stretto, la collezione Privè e le sedie Caprice e Passion – sono stati reinterpretati con questo innovativo materiale, declinato nei colori bianco, arancione e nero. Una sfida, oltre al classico rivestimento in pelle.

La mela è al centro dell’allestimento dello showroom parigino con tre racconti sviluppati intorno ai divani di Starck rivestiti di mela.

Il primo è il principio: Adamo ed Eva, l’origine dell’umanità. Il secondo racconta la teoria della gravità di Newton, scoperta grazie a una mela caduta dall’albero. Il terzo fa rivivere l’autoritratto Il Figlio dell’Uomo dell’artista belga surrealista Magritte: una mela verde è sospesa davanti a un viso, enfatizzando il desiderio umano di vedere oltre quello che è visibile.