Benessere a tutto tondo

Il percorso progettuale e produttivo di Caimi Brevetti è da sempre caratterizzato dalla propensione per la ricerca, dalla presenza costante della qualità e dalla pratica della sostenibilità. Ma non è tutto: per Caimi Brevetti l’attenzione all’uomo e al suo benessere sono valori fondanti e imprescindibili.

Di questa filosofia sono testimonianze i sistemi brevettati di fonoassorbenza SnowsoundSnowsound-Fiber, vere pietre miliari nel panorama della progettazione acustica applicata al design per l’abitare.

Tra gli ultimi nati, Snowsofa, disegnato da Sezgin Aksu, salito alla ribalta tra i pezzi selezionati all’interno di ADI Index 2018.

Snowsofa è un divano acustico, con schienale alto, pensato per offrire un benessere totale nei momenti di pausa e nelle soste di relax. E’un progetto originale che racchiude in sé comodità, ergonomia e benessere acustico. La tenda arricchita da pieghe è realizzata con tessuto acustico Snowsound-Fiber, materiale che garantisce privacy e comfort sia visivo, sia acustico, evitando l’effetto fastidioso di un’atmosfera troppo ovattata.

 


Icon Architects

Con Icon Architects 2018, la Serie Oro di Interni giunge al quarto capitolo del racconto del design italiano. Quest’anno il focus si sposta sugli architetti italiani e internazionali che, oltre ad avere realizzato prestigiosi edifici e interiors, hanno firmato alcuni dei prodotti più rappresentativi del design italiano.

Qual è il rapporto che lega oggi l’architettura al design? I critici affermano che, dopo un processo di allontanamento tra le due discipline dovuto alla specializzazione delle competenze e dei ruoli professionali, la cultura del progetto sembra avere recuperato l’originario punto di vista. Seppure con modalità e finalità diverse, gli architetti mostrano un rinnovato interesse per il design, che li riporta nell’alveo di una lunga tradizione. In un contesto segnato dall’iperproduzione e dall’esplosione digitale, il loro intervento sulla definizione dell’oggetto traccia nuove direzioni di ricerca e definisce nuovi codici espressivi.

A quasi 100 noti protagonisti abbiamo chiesto come cambia, al cambiare della scala di intervento, il loro modo di progettare. Una testimonianza diretta che non pretende di essere esaustiva dei tanti argomenti legati a un tema di costante attualità, ma che scatta una fotografia di coloro che operano all’interno del sistema dell’Italian International Design e contribuiscono alla trasformazione del pensiero creativo in prodotti icona.

 

 

 


Verso il futuro

Ideal Standard International inaugura la collaborazione con lo studio italiano di design Palomba Serafini Associati

 

Nel corso di una conferenza stampa alla Triennale di Milano, Ideal Standard ha annunciato la collaborazione con Ludovica e Roberto Palomba e lo studio di design Palomba Serafini Associati, oltre all'l'istituzione a Milano del Design Center, dove i due designer lavoreranno a stretto contatto con il design team e gli esperti Ideal Standard per plasmare insieme la futura filosofia di design dell'azienda.

La nuova collaborazione si inserisce nella lunga e positiva storia di innovazione e design che appartiene all'azienda. Una storia che combina tecnologie che guardano al futuro con un'estetica all'avanguardia, per accompagnare l'evoluzione della società e ridefinire il ruolo del bagno nel contesto abitativo partendo dai suoi elementi.

A partire dagli anni Cinquanta, collaborando con grandi maestri del design come Gio Ponti e Achille Castiglioni, il ruolo di Ideal Standard è stato determinante per l'evoluzione del bagno da ambiente puramente funzionale a spazio abitativo reale, con un ruolo di primo piano nella casa. Oggi, di fronte a una società in continua e rapida trasformazione, Ideal Standard vuole confermare questa tradizione e sfidare se stessa e i suoi progettisti a immaginare ancora una volta cosa sarà il domani. Per portare innovazione tecnologica e design a un livello ancora più alto e costruire per il futuro.

I primi risultati della nuova collaborazione saranno presentati in occasione del prossimo ISH 2019, la principale fiera mondiale sul tema della gestione responsabile dell'acqua e dell'energia nell'edilizia a Francoforte dall'11 al 15 Marzo 2019.

 


Prestige Collection

Nuovi spazi outdoor oltre la stagionalità e i confini di casa con le pergole BT Group

 

Una miscela tra estetica e funzionalità per vivere la casa in ogni suo spazio, annullando i confini tra dentro e fuori, uscendo dalle logiche legate al clima e alle stagioni. Questo il mood di Prestige Collection, la nuova selezione di pergolati, bioclimatiche e tende da sole firmate BT Group, soluzioni per creare nuovi ambienti da vivere in ogni momento dell’anno e con ogni condizione climatica, su terrazzi, balconi, e giardini.

Forme contemporanee, dialogo tra indoor e outdoor, la prospettiva di una nuova stanza da vivere sono gli elementi che distinguono le soluzioni che rientrano nella Prestige Collection, linea che valorizza l’artigianalità made in Italy al servizio dell’innovazione. Design moderno, armonico e funzionale, strutture eleganti dalle linee essenziali, effetti scenografici, semplicità e particolarità caratterizzano le strutture progettate con minuzia in ogni dettaglio e personalizzabili a misura delle esigenze specifiche garantendo la massima fruibilità degli spazi outdoor.

R600 Pergoklima, R620 Pergoklima e R640 Pergospace sono le tre strutture proposte nella nuova Prestige Collection per trasformare lo spazio esterno a disposizione in un angolo scenografico en plein air che, corredato delle chiusure laterali tuttovetro o in pvc, può essere utilizzato anche nelle giornate meno calde e in condizioni di pioggia per momenti conviviali proiettati nel paesaggio circostante.

Il concetto di wellbeing outdoor lancia sul mercato strutture per esterno rinnovate sotto il profilo estetico e tecnico. Il risultato è un outdoor dal design deciso caratterizzato da elementi progettuali unici che rendono lo spazio esterno accogliente e ospitale con qualsiasi condizione metereologica.

 


MuralsWallpaper

MuralsWallpaper progetta, stampa e distribuisce carte da parati su misura per progetti residenziali e commerciali in tutto il mondo. La carta utilizzata proviene da foreste regolamentate FSC e viene stampata utilizzando toner al 100% rispettosi dell'ambiente.

Tutte le carte da parati e i fotomurali sono progettati digitalmente, su misura, e dunque unici per ogni cliente, il che significa che non ci sono due ordini uguali. Questo è ideale per il cliente, ma anche per il pianeta, dal momento che non è necessario tenere scorte o smaltire rifiuti.

MuralsWallpaper fa parte di Milexa Group, una società di progettazione di superfici personalizzate, appassionata nel creare design digitali per pareti e pavimenti. Innovazione e sperimentazione sono due elementi cardini della filosofia del gruppo, costituito da tre marchi pionieristici: Milexa, MuralsWallpaper e Atrafloor.

Per celebrare il centenario del Bauhaus, MuralsWallpaper ha creato una distintiva collezione di sei carte da parati in cui forme e colori tipici della celebre scuola di design, arte e architettura vengono trasformati in murali che la rivisitano in chiave moderna.

 


Icon Architects Miami

Martedì 4 dicembre 2018 ore 10,30

Istituto Marangoni Miami - Building 3700 NE 2nd Avenue, FL 33137, Miami - USA

 

Cristiano Musillo Console Generale di Miami, Hakan Baykam Ceo e presidente di Istituto Marangoni Miami e Gilda Bojardi direttore di Interni hanno il piacere di invitare alla presentazione di Icon Architects 100 international stories and visions, numero speciale di Interni Serie Oro.

Il design talk avrà come special guest Nasir Kassamali Ceo di Luminaire. Modera Giulio Cappellini, art director e designer. Tra gli speakers: Piero Lissoni, architetto, Massimo Perotti, Chairman & Ceo di Sanlorenzo, Mauro Porcini SVP & Chief Design Officer di PepsiCo, Allan Shulman, architetto.

A seguire: Italian brunch.

Si ringrazia: Society Limonta

RSVP events.miami@istitutomarangoni.com assistant@s2hcommunication.com

 

 

 

 


Sunshower

Doccia di benessere e bellezza ogni giorno

 

Sunshower è uno speciale pannello radiante che si installa all’interno del box doccia e che dona in pochi minuti tutto il benessere dell’effetto del sole. Progettata per l’uso in ambienti umidi, è costituita da lampade che emettono raggi infrarossi a onda corta che stimolano la produzione di vitamina D.

Grazie a Sunshower la doccia di ogni giorno diventa un’esperienza che migliora l’umore e la qualità della propria salute. Facilmente installabile a incasso o a muro, è disponibile in sei modelli diversi da scegliere tra la versione a infrarossi e a infrarossi e UV combinati.

Da oggi il modello Deluxe di Sunshower è disponibilie anche nella nuova colorazione nera. Sunshower è distribuita in Italia da DLX Italia.

 


Colore e materia

È un mix di colori e ispirazioni materiche quello che caratterizza alcuni ambienti indoor del Centro Commerciale Maremà, meta per lo shopping alimentare, d’abbigliamento e per la casa nel cuore della Maremma. Composto da un Ipercoop e da 45 punti vendita, Maremà si caratterizza per la posizione strategica e per la qualità progettuale che lo definisce.

Ceramiche Caesar ha dato il proprio contributo alla realizzazione della struttura con la fornitura di grès porcellanato delle collezioni One e Life, risultate ideali per vestire con stile e funzionalità i pavimenti di alcuni spazi.

In particolare, Life, la serie di design che si ispira alla semplicità del legno reinterpretandola in chiave ceramica, ha arredato i rivestimenti delle toilette nella colorazione Walnut e ha vestito i pavimenti della zona adibita alla ristorazione nella nuance Oak.

La collezione One, punto d’incontro tra la tradizione del cotto e la modernità del cemento, ha invece arricchito i pavimenti delle aree comuni, quali i corridoi e gli spazi esterni agli esercizi commerciali. L’alternarsi delle cromie neutre Cement, Rope e Gesso ha assicurato dinamicità e varietà compositiva agli spazi, conferendo alle superfici un’atmosfera dai toni morbidi e avvolgenti.

 


Illuminare l'arte

Nuova luce per i capolavori del Tintoretto

 

iGuzzini prosegue il suo impegno nella valorizzazione del patrimonio culturale con un intervento illuminotecnico in grado di esaltare il complesso decorativo e migliorare l’esperienza di visita all’interno della Sala Capitolare della Scuola Grande di San Rocco a Venezia.

In occasione dei 500 anni dalla nascita del Tintoretto, la Scuola Grande di San Rocco e iGuzzini inaugurano a Venezia la nuova illuminazione della Sala Capitolare. L’intervento, realizzato grazie alle soluzioni intelligenti sviluppate da iGuzzini, sponsor tecnico, è stato definito su progetto dell’architetto e lighting designer Alberto Pasetti Bombardella – esperto di illuminazione di opere d’arte, con attività pluridecennale svolta nell’ambito dei beni culturali.

La Sala Capitolare racchiude la grande impresa pittorica composta da trentatré dipinti del Tintoretto: un programma iconografico che si sviluppa sul soffitto della stanza, dove sono rappresentate scene dell’Antico Testamento, e sulle pareti, dove trovano spazio episodi del Nuovo Testamento. Il progetto pittorico lega i teleri del soffitto non solo tra loro, ma anche con quelli delle pareti, fondendo i due cicli in un grandioso insieme unitario.

Il nuovo intervento illuminotecnico da un lato restituisce unicità cromatica e figurativa alle opere migliorandone la fruizione attraverso innovative forme di lettura (date da accensioni differenziate), dall’altro valorizza l’apparato architettonico e decorativo della Sala.

“Con questo intervento iGuzzini dà nuovamente prova della sua capacità di inserire la tecnologia in un ambiente di inestimabile valore storico-artistico. Il ricorso a soluzioni intelligenti realizzate ad hoc per la grandiosa opera pittorica del Tintoretto e la scelta di particolari led e ottiche in grado di esaltare le scelte cromatiche e luministiche dell’artista esaltano la carica emotiva e teatrale dei dipinti, migliorando l’esperienza del visitatore attraverso un vero e proprio ‘restauro percettivo’. La luce di iGuzzini è, infatti, anzitutto uno strumento di innovazione sociale” ha commentato Adolfo Guzzini, presidente di iGuzzini illuminazione.

 


I Contemporanei

La nuova collezione Boero di 96 tinte neutre e a bassa saturazione

 

Boero lancia una nuova linea di colori neutri in sintonia con i gusti e gli stili dell’interior design più attuale. I Contemporanei: una palette di 96 tinte desaturate, classiche e urbane, disponibili in idropitture, smalti murali e smalti all’acqua e a solvente, per decorare svariate tipologie di supporti, dai muri al ferro fino al legno.

I colori a bassa saturazione, che si ispirano al mondo naturale, hanno la capacità di modificare la percezione cromatica a seconda della luce e degli accostamenti. Abbinati a tinte classiche, nobilitano accenti troppo squillanti, rendendo l’ambiente più armonico e gradevole, mentre in accostamento a cromie più delicate, le evidenziano con garbo, conferendo loro personalità.

Grande cura è stata attribuita alla cartella colore, che diventa un indispensabile e funzionale strumento di selezione dei migliori accostamenti possibili.

La collezione si presenta in quattro percorsi orizzontali, ed è strutturata alternando colori chiari poco saturi a colonne di neutri più scuri:

I Chiari Contemporanei comprendono un’ampia gamma di raffinati bianchi cromatici; I Minimali rispecchiano l’essenza della materia prima; Gli Architettonici costituiscono la migliore espressione cromatica per ordine e precisione; Gli Urbani rimandano a echi cromatici profondi ed eleganti.

 


Uno sguardo al futuro

La nuova cantina di Tenuta Luce a Montalcino

 

Il 2018 segna un importante capitolo nella storia della Tenuta Luce, il progetto nato a Montalcino a cui Lamberto Frescobaldi si dedica dal 1995: la realizzazione della nuova cantina. Un sogno a lungo coltivato e che quindi si compie nel segno della continuità e della qualità.

 

 

La cantina, ipogea e integrata con l’ambiente circostante, diventa quindi il luogo che permette di esaltare le caratteristiche dei terreni, dei vigneti e l’opera dell’uomo, nella ricerca continua dell’eccellenza. Al suo interno, oltre agli ambienti di vinificazione e affinamento, una cantina storica dove saranno custodite tutte le vendemmie di Luce e Luce Brunello. Un giardino in armonia con il paesaggio e una tipica casa colonica toscana, ideale per accogliere tutte le attività legate all’ospitalità, completano la Tenuta.

 

 

“La nuova cantina”, spiega Lamberto Frescobaldi, “consentirà di continuare a dedicare a Luce quella cura particolare, dalla scelta delle uve migliori all’affinamento, che contraddistingue questo vino e lo rende così unico. Questa acquisizione è significativa anche perché la superficie vitata di Tenuta Luce è oggi di 88 ettari: le nuove vigne ci consentiranno così di avere una base produttiva più ampia per la selezione destinata a Luce e, al tempo stesso, di potenziare la produzione di Lucente, il nostro secondo vino.”

 


Happy Birthday Mickey

Bosa e Disney festeggiano i 90 anni di Topolino

 

Lo stile di Mickey Mouse si rinnova attraverso il segno creativo di Elena Salmistraro e l’eccellenza realizzativa di Bosa. Questo progetto speciale, nato per celebrare i 90 anni del True Original, racconta la sua energia sempre giovane e lo rende protagonista della collaborazione proprio perché Topolino ha contribuito a creare un mondo che tutt’ora ci fa sognare.

Per questa importante limited edition, Disney ha scelto Bosa per la sua expertise di alto artigianato e il linguaggio fantastico delle sue collezioni: una forza espressiva unica, che l’azienda ha costruito attraverso continue sperimentazioni e la relazione con i talenti più promettenti del design.

Tra i designer Bosa, la proposta di Elena Salmistraro - legata all’azienda da diversi anni e ideatrice di alcuni tra i best seller del brand - è riuscita a interpretare proprio quello spirito di allegria e vitalità di Mickey, che Walt descriveva come “una piccola personalità con il compito di strappare una risata”.

Elena Salmistraro immagina Topolino con pantaloncini dai forti decori street-art abbinati a chiodo e scarpe borchiati: un gioco di cromie a contrasto, ricercati effetti lucido/matt e texture tridimensionali avvolgono il personaggio facendone un moderno eroe metropolitano.

Ph. by Alberto Parise